Vai al contenuto

sostegno alle persone fragili

L’obiettivo è  promuovere la  solidarietà, la partecipazione, la coesione sociale, l’educazione permanente,  la prevenzione e il sostegno agli anziani e alle fragilità attraverso i sotto indicati progetti.

116262017_3455494391140887_5968320463347889862_n

SPESA
SOSPESA

IMG-20191028-WA0018

Buon
Vicinato

13

Orto
sinergico didattico

Il settore di sostegno alle persone con fragilità sociali e fisiche ha lo scopo di promuovere la salute ed il benessere degli anziani più fragili, al fine di contrastare la solitudine e l’isolamento, l’insorgere o il peggioramento di malattie croniche, incoraggiando i loro interessi, nuove e durature relazioni, l’attività motoria, la manualità, la creatività e la cultura, il riciclo/riuso, la sostenibilità ambientale e la cittadinanza attiva, attraverso incontri settimanali di: socialità e cultura, laboratori, cammino lento, compagnia telefonica e cura di un orto sinergico. 

Sostegno alle persone fragili che possono uscire: 

  • ogni mercoledì mattina si alternano laboratori creativi e incontri durante i quali si alternano vari argomenti. In inverno ci si riunisce in sede al chiuso e in estate all’aperto presso l’orto sinergico.
  • Ogni lunedì mattina ci si reca all’orto sinergico didattico di buon vicinato, un nuovo progetto intergenerazionale in collaborazione con l’Istituto Agrario Marsano, l’Associazione TrashTeam , le scuole primarie di San Siro, Prato e Molassana, e municipio4mediavalbisagno. Questo progetto è stato pensato per gli anziani fragili che hanno bisogno di sentirsi attivi, nella natura, e avere rapporti relazionali con altri anziani, bambini e giovani.
  • Ogni martedì mattina passeggiate di cammino lento nel quartiere, su percorsi pianeggianti, inserendo visite ai presepi e mostre locali, luoghi storici o naturalistici, accompagnando con auto gli anziani. Raramente “turismo in città”.
  • Laboratori creativi da casa “creiamo per donare”, regalini di Natale e Pasqua, preparate per le famiglie in difficoltà seguite dalla spesa sospesa.

Sostegno alle persone fragili che non possono uscire:

  • Compagnia domiciliare per le persone che non escono (sospesa per covid).
  • Compagnia telefonica quale costante monitoraggio e risposta al bisogno di relazione.
  • Pronto intervento sociale rivolto agli anziani che hanno necessità di ricevere spesa, farmaci a casa o aiuto per disbrigo pratiche.
  • Accompagnamento protetto con auto del volontario o dell’associazione per anziani che hanno difficoltà a uscire da soli.

Rete Spesa sospesa Valbisagno: progetto rivolto a sostenere le famiglie con gravi disagi economici e punta a contrastare la crescente povertà. Al momento vengono aiutate circa 500 famiglie.

X
X